La persona con disabilità o il familiare che l’ha in carico fiscalmente ha diritto ogni 4 anni (per un solo veicolo) all’acquisto di autovetture, usufruendo dell’agevolazione I.V.A. al 4% anziché al 22% e ad una detrazione dall’IRPEF pari al 19% del costo sostenuto su una spesa massima di €18.075,99, pari ad €3.434,43.

L’agevolazione I.V.A. e la detrazione IRPEF sono previste anche per le spese sostenute per la riparazione e manodopera degli strumenti di guida (prescritti dalla CML patenti) e per gli adattamenti al trasporto, nonché alle cessioni dei ricambi relativi agli stessi adattamenti.

Per ottenere le agevolazioni fiscali per l’acquisto dell’auto e delle altre tipologie di veicoli, è necessario produrre la documentazione che attesti a CAR@bility il diritto all’agevolazione.

Se volete approfondire l’argomento, iscrivetevi senza impegno al sito e compilate il format, così verrete contattati, oppure telefonate allo 011 – 422.43.00 (dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 12,30) e riceverete un vademecum con tutta la normativa spiegata e l’elenco dei documenti necessari per attestare il diritto alle agevolazioni.